De Gregori, cerco novità in musica live

(ANSA) – MILANO, 20 NOV – “Il filo comune che lega i miei progetti più recenti è la ricerca della novità, per me e per il pubblico”.
La musica di Francesco De Gregori si sdoppia, per presentarsi in due anime differenti che rappresentano due modi diversi per il Principe di raccontare le sue storie attraverso le canzoni.
I progetti riguardano il 2019 e due idee a cui De Gregori ha pensato solamente di recente e quindi ancora tutte da disegnare, anche se nomi e date sono già stabiliti.
Il primo progetto è quello dall’anima più confidenziale, per uno stretto contatto con il pubblico (“anche se non sarò man chiacchierone dal vivo” confessa) e organizzato praticamente in casa, al Teatro della Garbatella con i suoi 230 posti e per una serie di concerti in programma sullo stesso palco dal 28 febbraio al 27 marzo.
L’estate porterà l’artista in tutt’altra dimensione, con il tour ‘De Gregori & Orchestra, greatest hits live’ e partirà sempre da Roma, ma l’11 giugno dalle Terme di Caracalla.