Degrado, chi vive via Perathoner torna a chiedere aiuto

Cronaca
10 novembre 2018
Degrado, chi vive via Perathoner torna a chiedere aiuto
Dopo mesi di “quasi tranquillità” commercianti, residenti e passanti sono ancora in balìa di bande di giovani stranieri

BOLZANO. Ci risiamo. La scorsa primavera, dopo settimane di proteste da parte di residenti e negozianti, era esploso il “caso via Perathoner”. A marzo, l’allora questore Giuseppe Racca aveva disposto la chiusura per quindici giorni del bar Miami, luogo di ritrovo di molti dei giovani extracomunitari che imperversavano nella zona.
Sono seguiti mesi di calma apparente. Ma da qualche settimana, via Perathoner è ripiombata nel buio. «Qui – sbotta un commerciante – è tornato tutto come prima. I giovani sono tornati a stazionare numerosi davanti alle vetrine, a fumare hashish e marijuana, a spacciare e a minacciare noi, i passanti e i nostri clienti».
Un pessimo ritorno al passato, insomma, legato a doppio filo ad una nuova “occupazione” del bar Miami. Occupazione che, probabilmente,...

Leggi tutto l'articolo