Delitti in note(quarto capitolo)

Riassunto: Il commissario Berardi indaga su delle minacce ai danni di un impresario teatrale: Marezzi.
Questo signore sta allestendo uno spettacolo in città con il Trio Lescano.
Prima di un loro concerto all’Eiar, uno spettatore entra nella sala dove avrebbero dovuto cantare e muore fulminato toccando un microfono.
Il commissario sente i tecnici presenti e capisce che un misterioso personaggio si è camuffato dal terzo tecnico che era ammalato a casa.
Marezzi viene trovato morto, sembra suicidio, ma da una frase delle Lescano, il commissario capisce che non è affatto così.
Nell'alloggio di della vittima trova degli articoli  pubblicati su vari giornali a firma di Paolo Tesseri, critico di teatro e spettacoli.
  “Prova a cercare in tutte le vinerie o piole della città Perino chiedi se hanno  venduto bottiglie di questa marca e se hanno il cognome del compratore”.“Commissario, ho mandato un agente a controllare all’Eiar se eventualmente il nostro falso tecnico avesse lasciato la tuta in ...

Leggi tutto l'articolo