Della Valle infuriato con Saccani

Della Valle furioso con Saccani "Sono indignato, Collina ci spieghi" "Indignato e disgustato".
Andrea Della Valle dopo la sconfitta della Fiorentina con la Juve è una furia.
Un rigore non concesso e un gol non convalidato fanno perdere la pazienza al presidente della Fiorentina, che interviene per esprimere tutta la sua rabbia.
"Sono indignato per quello che ho visto stasera, per questo atteggiamento continuo degli arbitri e dei guardalinee nei nostri confronti da qualche partita.
Collina deve darci spiegazioni".
"Voglio fare un applauso ai miei ragazzi, che hanno dimostrato di sapersela giocare alla pari, o quasi, con una squadra come la Juve.
Poi però devo dire che questo atteggiamento dei direttori di gara è incredibile, non so darmi spiegazioni.
La nostra città e i tifosi le pretendono e io le pretenderò, la pazienza ha un limite".
Della Valle si rivolgerà direttamente al designatore.
"Mi auguro che Collina ci spieghi qualcosa, può essere sfortuna, ma non è possibile che accada tutto questo sempre alla Fiorentina: quello che è successo è eclatante, vorrei sapere il perché di tutto questo, forse siamo tornati ai tempi bui? Non prenderò nessuna iniziativa, la mia squadra è stata costruita per lottare per il posto Champions, ma a questo punto non ne possiamo più, siamo stanchi, devono darci una risposta" conclude Della Valle.

Leggi tutto l'articolo