Deludente pareggio tra le prime della classe

Venerdì, 11 febbraio 2011 Deludente pareggio tra le prime della classe Il ritorno di Antonio Conte a Bergamo, la leadership di un campionato alla ricerca definitiva di un padrone: tanti i temi portanti di Atalanta-Siena, uno snodo fondamentale per la stagione di entrambe le squadre.
Sull'assist geniale di Doni, il Tir di Fiumicino è impacciato e non riesce a finalizzare il vantaggio.E' sempre il numero 90, ex di turno, il protagonista della serata, coraggioso nel provare a caricarsi la squadra sulle spalle.
E' un assolo quello dell'Atalanta, fermato solo da un grande intervento di Coppola: sulla punizione di Doni, è Marilungo a trovare il tempo giusto, ma l'ex portiere del Milan risponde di riflesso.
Più agonismo e nervosismo però che tecnica ed idee nell'andamento complessivo della gara: il guizzo di Reginaldo al 61esimo è il primo vero squillo toscano dalle parti di Consigli, pallone che fa la barba al palo.
Fonte: www.sportitalia.com

Leggi tutto l'articolo