Demi Moore divorzio da 10 milioni di dollari

Ashton Kutcher e Demi Moore sembrano ancora lontanissimi, per motivi di soldi, dal trovare un accordo per il divorzio.
L'attrice punterebbe ad avere una cifra milionaria dal marito, pari al 10% della A-Grade, una società che investe nello start-up di imprese del ramo tecnologia.
Proprio all'inizio della settimana la società è stata quotata per un valore di 100 milioni di dollari, e Demi ritiene di avere tutto il diritto di ambire ad una parte considerevole di quella fortuna.
Se la quotazione di 100 milioni di dollari per la A-Grade fosse  realistica, Asthon sarebbe proprietario del 20% di quella somma e, in base alle leggi della California, Demi avrebbe diritto alla metà di quel patrimonio, vale a dire 10 milioni di dollari.
Una cifra alla quale l'ex sig.ra Kutcher sembra intenzionata a non rinunciare.

Leggi tutto l'articolo