Demolizione pila 8 in standby

(ANSA) – GENOVA, 7 MAR – La Commissione esplosivi ha sospeso l’abbattimento della pila 8 del ponte Morandi che avrebbe dovuto essere distrutta sabato tramite esplosione controllata.
Lo si apprende al termine della riunione della Commissione esplosivi che si è tenuta in prefettura.
“Siamo in stand by – ha detto Danilo Coppe, titolare della Siag, la ditta di esplosivistica civile cui è demandato il compito di distruggere le parti del ponte che non si devono smontare -.
Devono essere perfezionate le analisi” sulla presenza di amianto nella struttura.