Denis O'Hare: il vampiro cattivo, Re del Mississipi

Intervista simpatica rilasciata da Deni O'Hare a "nymag.com", ve ne riporto alcuni stralci.
- Come sei stato contattato per True Blood? "Io ero un grande fan dello show , e lo guardavo come tanti altri, non avrei mai immaginato  che  ne avrei fatto parte..
Guardavo lo show ed immaginavo quale parte mi fosse adatta,..........
mi piaceva quella del Magister, ma era stata già presa dal mio amico Zeljko Ivanek.
Ero appena tornato da Budapest, dove avevo girato un film, quando ho ricevuto una telefonata del mio agente, che mi ha detto:"Vuoi interpretare un vampiro Re del Mississipi?..ho detto:"Si! Si! Hai qualche foto che ti  ritrae con Eric o Bill? "No, sono entrambi troppo sexy e nudi per me!" Hai una scena preferita? "Quella in cui nella prima stagione, Lois Smith (Adele, la nonna di Sookie)che adoro, ha chiesto a Bill di parlare della sua esperienza nella guerra civile...." Come fan, vorresti vedere Sookie insieme ad Eric o Bill? "(Ride).
Sai, non posso scegliere.
Sarebbe sleale.
Come ha detto una volta la Regina Vittoria, "il minuto che lei sposa qualcuno, perde molto del suo fascino".
Quindi penso che, come la Regina Vittoria, sia un bene che lei tenga aperte le varie opzioni".
In questa stagione qual'è la tua scena preferita? "Ho amato la scena in cui mi propogno alla Regina Sophie Anne.
Mi è piaciuto trovarmi in quella casa.
Quella casa è un ammasso di cose bizzarre.
E' un luogo reale con tutto ciò che ne contiene".
Non è un set? "S trova a Malibù, è veramente pazzesca.
E' davvero di cattivo gusto, ma è comunque una grande casa Cosa ci puoi raccontare sul finale di stagione? .."Dico solo questo, sarà divertente e drammatico.
Ho una fantastica scena con Sookie, dove cercherò di negoziare per ottenere il suo aiuto, e finirà in malo modo".
La rivedremo nella prossima stagione? "(Ride).
Tutto è possibile".
L'intervista completa qui SCRITTO DA ANGELA  

Leggi tutto l'articolo