Dens dŏlens 218 – Ci sono saluti e saluti

di MOWA
Prima di fare delle osservazioni vorremmo mostrarvi questo breve filmato e, poi, andare a spiegarne le ragioni. Perché, secondo noi, il saluto è, o dovrebbe essere, la prima dimostrazione di stima e rispetto tra le parti in causa.
https://youtu.be/MUnaMI_zTdM
Un filmato che evidenzia un Presidente della Repubblica che, nel 1984, in visita ufficiale a San Marino, non mostra esitazione a ritrarre la mano, di fronte ad un irriverente saluto massonico, caratterizzando, in tal guisa la pericolosità di codeste realtà e l’importanza di prenderne le distanze.
Un partigiano, Pertini, che ha combattuto per questa Repubblica contro il nazi-fascismo (che ha una simbologia piena di richiami esoterico-massonici) e che, con quel gesto di disgusto, ha voluto evidenziare l’isidiosità e la pericolosità delle “fratellanze”.
Una massoneria che, non ci stancheremo mai di dirlo, si insidia, negli apparati Statali, e agisce come il nematode Trichuris trichuria (chiamato, anche, verme a frusta) ch...

Leggi tutto l'articolo