Dens dŏlens 346 – Cui prodest scelus, is fecit (il delitto l’ha commesso colui al quale esso giova)

di MOWA
I senatori dem del PD hanno chiesto al Governo se, per caso, i gravi fatti descritti nell'inchiesta giornalistica de l'Espresso corrispondano a verità: la “Russia finanzia in qualche modo la Lega” e “nel caso quali iniziative intenda adottare l’esecutivo per salvaguardare la sicurezza e la sovranità nazionale del Paese”.
Qualcuno (come, ad es., i seguaci del piduista Berlusconi), non si è ancora rassegnato a comprendere che l'URSS non esiste più da diverso tempo e la spinta propulsiva verso il socialismo-comunismo di quell'area geopolitica, morì nell'esatto istante in cui le bugie kruscioviane su Stalin presero piede nel mondo occidentale, insistere potrebbe voler dire giocare sporco sui ricordi delle persone e sostenere un certo déjà-vu con l'attuale Russia che nulla ha da spartire con la precedente esperienza politica ma che, ancora conserva intorno agguerriti nemici che hanno l'intenzione di spogliarla delle ingentissime risorse naturali che vanno dall'oro al gas, dal gran...

Leggi tutto l'articolo