Dens dŏlens 361 – Il falso moralismo dei leghisti ...

di MOWA
«La questione morale non si esaurisce nel fatto che, essendoci dei ladri, dei corrotti, dei concussori in alte sfere della politica e dell’amministrazione, bisogna scovarli, bisogna denunciarli e bisogna metterli in galera. La questione morale, nell’Italia d’oggi, fa tutt’uno con l’occupazione dello stato da parte dei partiti governativi e delle loro correnti, fa tutt’uno con la guerra per bande, fa tutt’uno con la concezione della politica e con i metodi di governo di costoro, che vanno semplicemente abbandonati e superati. Ecco perché dico che la questione morale è il centro del problema italiano. Ecco perché gli altri partiti possono provare d’essere forze di serio rinnovamento soltanto se aggrediscono in pieno la questione morale andando alle sue cause politiche.». [Enrico Berlinguer, intervista a Eugenio Scalfari, «La Repubblica», 28 luglio 1981]
I politici leghisti (e non solo) che vengono intervistati dai giornalisti non si smentiscono mai: ovverosia rilasciano mezze men...

Leggi tutto l'articolo