Dequalificazione in presenza di mansioni decisamente inferiori - Cass. n. 4000/2008

Dequalificazione in presenza di mansioni "decisamente" inferiori - quelle diverse possono arricchire il patrimonio professionale
 
Cass. sez. lav., 18 febbraio 2008, n. 4000 – Pres.  De Luca – Rel.  Di Nubila - Pm Riello (concl. diff.) – Ricorrente: A. Spa – Controricorrente: I. ed altri
 
Spostamento in azienda in crisi da mansioni di guardia giurata ad operaio di produzione – Non concretizza necessariamente dequalificazione - Essa sussiste, invece, quando le mansioni sono decisamente deteriori.
 
Se è vero che, ai fini della dequalificazione, il patrimonio professionale acquisito non deve andare disperso (Cass. 11.2.2004 n. 2649), è anche vero che il trasferimento ad un diverso settore lavorativo non implica di per sé dequalificazione, potendo richiedere un aggiornamento professionale e potendo rappresentare occasione per un ampliamento del bagaglio professionale (Cass. 2.5.2006 n. 10091) in un contesto in cui le mansioni sono alternative (Cass. SU, 24.11.2006 n. 25033). Solo quando ...

Leggi tutto l'articolo