Desirée Mariottini, chi sono Gara Mamadou e Minteh Brian: i senegalesi fermati per stupro e omicidio

Due dei tre fermati per l'omicidio di Desirée Mariottini, la ragazza di 16 anni stuprata e uccisa in uno stabile occupato a San Lorenzo, quartiere di Roma, sono immigrati clandestini provenienti dal Senegal.

Dimagrire camminando: il programma settimanale

Mal di schiena, comportamenti a rischio cause e rimedi

Soffri d'insonnia? Ecco come addormentarsi

Il più giovane è Gara Mamadou, nato in Senegal il 20.11.1991. Mamadou aveva un permesso di soggiorno per richiesta d’asilo scaduto ed era stato espulso con provvedimento del prefetto di Roma il 30.10.2017. Si era reso irreperibile. È stato rintracciato dal personale delle volanti a Roma il 22.7.2018. , veniva richiesto nulla osta dell’autorità giudiziaria per reati pendenti a suo carico.

Dimagrire correndo 30 minuti al giorno

Cellulite, cos'è e tutti i modi per eliminarla

Come sconfiggere lo stress? Una questione di abitudini

L'altro uomo del branco è Minteh Brian, nato in Senegal il19.08.1975. L'uomo aveva pres...

Leggi tutto l'articolo