Desperate Housewives Felicity Huffman sono colpevole e chiedo scusa

L’ ex “Desperate Housewives” Felicity Huffman rischia da 4 a 10 mesi di carcere e una multa da 20mila dollari.
In lacrime davanti ai giudici del tribunale federale di Boston, l'attrice ha ammesso il suo coinvolgimento nello scandalo delle tangenti che molti genitori avrebbero pagato per facilitare l'ammissione dei figli in vari college prestigiosi.
La sentenza è prevista il 13 settembre.
La Huffman era stata già arrestata a marzo e poi rilasciata dopo il versamento di una cauzione di 250mila dollari.
"Pronta ad accettare le conseguenze", avrebbe detto l'attrice davanti ai giudici, ammettendo di vergognarsi e chiedendo scusa a "chi lavora e studia duramente per essere ammesso in università prestigiose" e alla figlia, che ha dichiarato "ignara di tutto".
L'attrice avrebbe pagato 15mila dollari per far correggere le risposte del test d’ingresso della ragazza a persone scelte appositamente per modificare i risultati e facilitare così l'ingresso all'ateneo.
Uno schema di frodi che ha portat...

Leggi tutto l'articolo