Di Anne Tyler si sa che ha 63 anni, che ha scritto decine di romanzi ambientati perlopiù a Baltimora, che ha studiato russo al

Massimo Bacigalupo
Anne Tyler, l’America vista da Baltimora
Di Anne Tyler si sa che ha 63 anni, che ha scritto decine di romanzi ambientati per lo più a Baltimora, che ha studiato russo alla Columbia University e lavorato per qualche tempo come bibliotecaria, che ha sposato un medico iraniano e tirato su una famiglia. Si sa che non si presta a interviste e presentazioni, dichiarandosi timida, dicendo che esponendosi alle gaffes delle occasioni pubbliche brucia per giorni l’energia e l’attenzione necessaria per scrivere. E in effetti davanti a un romanzo come Un matrimonio da dilettanti (trad. Laura Pignatti, Guanda, pp. 306, €15,00) si resta senza parole e qualsiasi spiegazione sarebbe ridondante.
     E’ un’opera costruita con scioltezza e perfezione, che segue i casi dei due protagonisti, Michael Anton e la moglie Pauline, dal giorno del loro incontro da ventenni nel 1941, su un arco di sessant’anni, chiudendosi nell’autunno 2001. Un bello scorcio di Novecento raccontato in soli diec...

Leggi tutto l'articolo