Di Francisca d'Argento, terza medaglia olimpica. Italia a quota 11

Elisa Di Francisca non ce l'ha fata a fare il bis.
Dopo l'oro individuale nel fioretto, oltre quello a squadre, di Londra 2012, l'azzurra non è riuscita a superare la russa Inna Deriglazova ma porta a casa comunque un prestigioso argento.
Nella finale dopo un inziale vantaggio dell'azzurra è stata la russa a prendere via via il sopravvento infilando sei stoccate di seguito portando il punteggio sul 7-3 in suo favore.
Elisa (foto Ferraro-Mezzelani/GMT) ha tentato la rimonta utilizzando tutti suoi colpi migliori annullando tre  stoccate.
La Deriglazova però non si è arresa e alla fine ha prevalso 12-11.
Fin dal primo incontro, però, Elisa aveva dimostrato tutta la sua superiorità.
Un 15-8 per aprire le danze contro Lin (Hong Kong), poi il perentorio 15-6 contro la polacca Lyczbinska e la prova di forza contro la cinese Liu (15-10) le avevano schiuso le porte della semifinale, vittoriosa, contro la tunisina Boubakri (12-9).
Il suo argento a cinque cerchi regala all'Italia l'undicesima medaglia nella XXXI edizione dei Giochi Estivi di Rio de Janeiro.

Leggi tutto l'articolo