Di Maio, 'popolo francese nostro amico'

(ANSA) – PARIGI, 8 FEB – “Noi guardiamo al vostro popolo come a un punto di riferimento e non un nemico, e le divergenze politiche e di visione fra il governo francese e italiano non devono ricadere sul rapporto di amicizia storico che unisce i nostri due popoli e i nostri due Stati”: lo scrive il vicepremier Luigi Di Maio in una lettera pubblicata da Le Monde in edicola oggi pomeriggio.
Nella lettera, Di Maio afferma che “per questo motivo, come rappresentante del governo del mio Paese, ribadisco la volontà di collaborazione del nostro esecutivo sulle questioni che ci stanno più a cuore”.