Di Maio a Francia, democrazia è la gente

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – “La democrazia” non è fatta da “palazzi”.
“La democrazia” è fatta da “persone che partecipano.
I cittadini italiani, i cittadini francesi, tutti i cittadini europei vogliono più potere di decisione, più democrazia, più democrazia diretta.
Non è con un palazzo miliardario che si risolvono questi problemi”.
Così il vicepremier Luigi Di Maio, replica sul “Blog delle Stelle” alla ministra francese per gli Affari Ue, Nathalie Loiseau, che aveva definito “una dichiarazione di guerra alla democrazia europea” l’idea di Di Maio di abolire la sede di Strasburgo del Parlamento Ue.