Di Maio, inceneritori roba vintage

(ANSA) – POMIGLIANO D’ARCO, 19 NOV – “Credo che come sempre alla fine tutte le diversità di vedute nel governo si superano.
Quando ci vediamo e ci mettiamo al tavolo alla fine si va sempre va avanti.
Ma oggi parlare di inceneritori è come parlare della cabina telefonica col telefono a gettoni.
Qualcuno può essere anche ancora affascinato dal vintage ma sempre vintage rimane”.
Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio – in merito alle polemiche sui rifiuti in Campania – a Pomigliano d’ Arco (Napoli) per la firma di un protocollo d’ intesa per l’ alternanza scuola-lavoro.