Dialoghi - Incontro Angusto 4

SCEMOTTO ANGUSTO non si arrende, nel tempo lo spiegherà noiosamente che essendo un folgorato risponde sempre colpo su colpo: Spiegalo tu, visto che lo sai, perché allora c'è tutta questa prostituzione in giro per il mondo ...
Le "Olandesi" in vetrina non vogliono abbandonare la vetrina, per far posto alle più giovani...
Come me lo spieghi? Perché quelle donne non vogliono cambiare lavoro, visto che glie n'è stato proposto uno diverso? Per caso, non è VENALITA'? E non mi sembra che tu ti strappi le vesti per combatterlo.
Magari voti pure Berlusconi!   SAGREDO, ancora tenta di parlarci non volendo arrendersi al fatto che sia del tutto inutile, che abbia solo risposte preregistrate,m monotone e ripetitive, che nulla aggiungono al dibattito: Ogni lavoro va retribuito, questo non è venalità è sopravvivenza.
Conosco donne per cui fare la puttana non è una costrizione, ma una scelta di fare un lavoro per cui la domanda non cala mai, nemmeno in tempo di crisi.
Leggiti la mia serie di post sui Sex Worker, riporto il manifesto che hanno elaborato a livello europeo e che condivido pienamente.
Bisogna combattere la tratta delle schiave non la prostituzione liberamente scelta.
Ogni lavoro è una prostituzione, io prostituisco il mio cervello invece che qualche buco, cambia molto?   SCEMOTTO ANGUSTO persevera, citando perfino fatti di cronaca e passando al plurale maiestatis, una sua costante: Alle ragazzine dei Parioli cosa mancava rispetto alle altre ragazzine? Non è anche quella VENALITA'.
Per di più sponsorizzata dalla madre.
Incredibile.
Siete proprio cechi per non vedere la VENALITA'.
  SAGREDO, tanta di istruirlo al sillogismo Aristotelico: Certo che le puttane venali esistono, da qui a vedere venali tutte le donne! Tu sei un COGLIONE, non significa che tutti gli uomini lo siano!  

Leggi tutto l'articolo