Dialogo - Conscio ed Inconscio 1

LEIE’ nel limite della mente conscia l'"arroganza" di affermare che:ciò che conosce, è tutto ciò che c'è.Gli esseri umani hanno allenato più la mente conscia che quella inconscia,almeno nei pochi secoli descritti dalla nostra storia “narrata”,Per via orale e poi scritta,degli altri numerosi millenni precedenti che ne sappiamo? Dico "allenato", poiché la mente inconscia non è scomparsa, come potrebbe,soltanto non l'abbiamo portata ad allenarsi nella quotidiana palestra della vita.Orgogliosi dell'uso di un linguaggio,nel quale abbiamo riconosciuto la nostra superiorità sugli animali,ci siamo direzionati sull'approfondimento e l'uso quotidiano di questi nostri aspetti,afferenti più al piano logico-gerarchico, che è uno dei tipici strumenti della mente conscia. E’ in questo ambito della mente conscia che abbiamo posto i nostri valori più alti:nulla che appartenga alla mente inconscia,è percepito come buono dalla nostra società evolutasi "logicamente".A meno che non sia espressi...

Leggi tutto l'articolo