Dialogo - Conscio ed Inconscio 6

LEICarina questa equivalenza tra "naturalità" e "normalità",razionalizzata e sostenuta dal dato statistico.Anch'io sono alta ... Però a me sembra che il mondo (società forse è meglio?),sia "stato" fatto via via per quelli al centro,perché di suo, il mondo (la terra-natura),lo vedo così accogliente delle più disparate diversità ... Non ho una visione idilliaca della mente inconscia,ne ho una visione di "potenza"... Sarebbe "potere" se fosse all'origine di quei comportamenti che le hai attribuito,invece è "potenza". SAGREDO"Potenza", ovvero la promessa, la consolazione,il bisogno di sapere che saremo migliori. Un rassicurante atteggiamento "bambino"?Un bisogno inconscio di tranquillità?Un desiderio di paradiso?Lo stesso bisogno che crea la divinità? LEINo, intendo "ciò che abbiamo"... Il potere è quello che usiamo sugli altri,la potenza è ciò che facciamo-possiamo fare in noi. Il potere è una cristallizzazione,la potenza è uno stato costantemente presente. Il potere s...

Leggi tutto l'articolo