Dicembre 2008 - Elba

Da stanotte tira un vento fortissimo e...fosse solo x quello...mi ha sdradicato due alberi dietro casa...il primo alto un diecina di metri, con la punta che al momento sporge vertiginosamente verso il tetto, l'altro, forse leggermente piu' giovane, parzialmente fermato, x ora, su' di un cavo telefonico, che guarda il caso finisce la sua corsa, agganciato sulla colonna destra dell'uscita di casa...inoltre ha spostato parzialmente la parabola e xtanto...niente tv, dato che qui senza di essa non si becca nessun segnale...Non c'e' male come fine anno...non x piangersi addosso, ma non e' stato un granche' x me..."...Prova a chiamare i Pompieri...dice sergio, sorridendo...e fatti fare il malocchio..."....Qualche anno x raggiungere i cinquanta, grande traguardo, conserva ancora il fisico come dice lui...da ex portiere di calcio...l'avevo invitato a cena a casa, nella speranza di fare un po' di brace, un bel vinello e buon film...L'ultima scelta e' gia' andata a puttane, il vino e' buono e va' giu' con delizia...forse sara' meglio fare una canna nell'attesa della brace...Metto su' un vecchio Ray Charles, il fuoco e' a mille, prendiamo una boccata di aria gelida mentre fumiamo sulla porta..."...Cazzo dice Sergio, sembra di essere in montagna..."...separato da diversi anni, mi parla di lei..."...Feci tutto il possibile, ma oramai si era stancata di me...e si e' portata via tutto...casa, negozio, 15 anni di lavoro comune...non mi e' rimasto un cazzo...2 splendidi figli, che pero' ancora pensano che ero io...il cattivo...chissa' che cosa ha raccontato loro di noi...sai cosa...quasi quasi vengo a vivere qui, saltuarialmente...non posso darti tanto, ma rimediero' con della legna e qualche altra cosa...i primi dell'anno devo lasciare l'appartamento...lo vogliono mettere in vendita...ed io?...chiedo...ti cerchi casa...ti rispondono...sono cazzi tuoi..."...."...Affare fatto rispondo...e poi che faccio..ti lascio in strada?..."...Apollo fuori si gode l'ondata di aria polare, si rotola x terra e si mette muso al vento..."...Vigliacco...gli dico..."....si alza e corre verso di me....Penso che anche io ho 2 splendide nipoti....chissà dove....chissà con chi hanno passato il Natale....chissà...

Leggi tutto l'articolo