Dieci giorni di reliquie

Cinque volontari, 830 chilometri, andata e ritorno da Pietralcina in una giornata e le reliquie di san padre Pio sono arrivate ad Angolo dove saranno esposte nella chiesa parrocchiale fino al prossimo 10 agosto.  Per i fedeli non è un avvenimento di poco conto visto che le due teche con il guanto e il fazzoletto del Santo stanno passando da una parrocchia all’altra d’Italia ed in provincia di Brescia il nostro paese, fino ad oggi, è l’unico ad ospitarle.  Questa sera quindi alle 20.30 le reliquie saranno accolte nella chiesa parrocchiale con una prima benedizione e la celebrazione della S.
Messa.
Nei prossimi giorni le teche potranno essere visitate dai fedeli dalle 8 fino al termine della celebrazione eucaristica delle 20.30 con l’interruzione tra le 12 e le 15.30.
Il programma religioso della festa patronale prevede che le reliquie di padre Pio siano esposte durante le s.
Messe celebrate nelle altre chiese del paese e nel parco termale mercoledì 3 agosto.
Sarà dedicata al santo di Pietralcina anche l’elevazione musicale “Misericordiosi come il Padre” proposta dalla Corale san Lorenzo di Angolo martedì 9 agosto alle ore 20,45 nella chiesa parrocchiale.
Il coro proporrà brani basati sui testi del frate cappuccino di Pietralcina. 

Leggi tutto l'articolo