Diego Fusaro, chi è il filosofo che vediamo sempre in Tv

Ciclicamente, la Tv lancia qualche nuova mente pensante facendola passare come “bocca della verità” mediante una massiccia messa in onda. Perché, come diceva Joseph Goebbels: “Ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte. E diventerà una verità”. Ultimamente ho parlato di Massimo Gramellini, editorialista sul Corriere della sera e presentatore di un programma su Raitre. A questo giro, invece, voglio parlare di Diego Fusaro; onnipresente quotidianamente in Tv su canali tra loro concorrenziali, autore di libri, presente in molti video su Youtube e blogger su Il Fatto quotidiano.
Ovunque lo si legga o lo si ascolti, a seconda del media scelto, Diego Fusaro, di estrazione intellettiva gramsciana, ci sciorina tesi complottiste su ogni cosa. Va bene esprimere un punto di vista sull’Unione europea e sul Capitalismo, che peraltro vanno a braccetto, ma spesso, nel tentativo di individuare le cause all’origine dell’alienante società contemporanea nella quale viviamo (dove consumismo e p...

Leggi tutto l'articolo