Diete Dimagranti: la Dieta Scarsdale

La dieta Scarsdale ha origine in America, più precisamente a Scarsdale New York, a partire dagli studi del cardiologo Hermann Tarnower.Il principio della dieta è assumere poche calorie, con un basso apporto di grassi e carboidrati, per un periodo di tempo di 14 giorni e non oltre.
L'effetto yo-yo è moderato e la perdita di peso importante, di 3 chili circa a settimana.Le Caratteristiche della Dieta Scarsdale La Perdita di Peso con la Dieta ScarsdaleCon la dieta Scarsdale si possono perdere fino a 6 chili in 14 giorni. Come Nasce la Dieta ScarsdaleIl cardiologo Hermann Tarnower ha eseguito una serie di ricerche sull'alimentazione degli ex prigionieri di guerra in Vietnam e ha riscontrato che la salute cardiovascolare migliora quando una dieta è povera di grassi e carboidrati.
Da qui è nato questo regime alimentare particolarmente restrittivo. Come Funziona la Dieta ScarsdaleIl regime consiste nell'assumere poche calorie durante il giorno, in modo che vengano bruciate le riserve di grasso dell'organismo e vengano utilizzate come energia.
Si consumano tra le 700 e le 1000 calorie al giorno, la perdita di peso è ovviamente molto rapida e la dieta non deve essere seguita per più di 14 giorni.Alcuni esperti affermano che questa dieta porta principalmente ad una perdita di liquidi e che anche la massa muscolare viene ridotta a causa del dimagrimento veloce, inoltre i chili persi vengono ripresi tutti.
La dieta Scarsdale prevede determinati alimenti come frutta e verdura, carne, pesce, frutti di mare, uova, latticini; è permesso un cucchiaio al giorno di olio d'oliva per condire e sono limitati i carboidrati, gli zuccheri e i grassi. Il Menu Tipo della Dieta ScarsdaleColazionetè o caffè senza zucchero1 pompelmo1 fetta di pane integraleSpuntino1 carota crudaPranzo1 bistecca ai ferriinsalata mista1 uovo sodoMerenda1 gambo di sedano crudoCenapesce lessatoverdure al vaporetonno al naturale L'idea in piùScopri tutte le altre diete dimagranti famose: conoscile meglio e scegli la dieta che fa per te!

Leggi tutto l'articolo