Difficile risveglio....

Sono in piedi da due ore ma ancora la mia mente fatica all'idea di mettersi in moto...
E sfido io...
a nanna alle 03:40 e poi la sveglia che suona alle 06:00...
mi chiedo ancora quanto reggero' a vivere in preda alle mie passioni, ai miei sentimenti...
I miei sentimenti...
quali sono i miei sentimenti? Cosa mi dicono? Beh...
li so solo sentire, trasformarli in parole mi riesce davvero difficile...
specialmente da quando nella mia vita c'e' lui...
...il cantante...
...che ieri mi ha fatta stare davanti all'ascensore per 20 minuti, da sola, come una scema...
Ma perche' mi ha detto la testa di aprire quel CD??? Cioe'...
era inutile, tra l'altro: mica potevo ascoltarlo nell'androne mentre aspettavo l'ascensore?!? Stupida donna...
E sono andata a letto alle 3:40, sì...
ma prendere sonno e' stata dura...
quelle parole nella mia testa vorticavano impietosamente e non mi davano tregua...
"...
qualunque cosa..." Beh...
non so se stavolta il mio quinto senso e 1/2 si sbaglia ma...
non sono io, cantante...
quello che cerchi, intendo, non sono io...
Ma non mi vedi?!? Credimi, non ti basterei...
gia' adesso temo di non essere abbastanza...
mentre tu sei...
...
tu sei.
...
cmq...
grazie a te...
non hai la minima idea di cio' che mi hai dato, di cio' che mi dai...
 

Leggi tutto l'articolo