Diminuiscono i ricoveri negli ospedali italiani, tiene solo Casa Sollievo Della Sofferenza

Negli ospedali italiani i ricoveri continuano a diminuire e nel contempo si riducono le giornate di  di degenza .
E' quanto evidenziato dall'ultimo rapporto sull'attività di ricovero elaborato dal ministero della salute in base ai dati ricavati dalle schede di dimissione ospedaliera.
Sul territorio nazionale il calo medio è del 9%, in Puglia del 10%, in provincia di Foggia il calo è ancora più alto e si attesta intorno al 20%.
L'unico ospedale dove l'effetto riduzione è ridotta è quello di San Giovanni Rotondo: appena il 2%.
Per il direttore sanitario di Casa Sollievo della Sofferenza, Domenico Di Bisceglie, i cittadini vanno sempre di più alla ricerca della qualità.
"Sicuramente.
Non voglio dire  che gli altri ospedali della Capitanata non siano affidabili, ma evidentemente ci sono alcune discipline presso la nostra struttura ritenute delle vere e proprie eccellenze della sanità.
E il fatto che oggi - aggiunge Di Bisceglie - non avevamo nemmeno un posto letto libero significa che gli ammalati cercano sempre la qualità"

Leggi tutto l'articolo