Dimmi, ho sbagliato con te?

 
 
Lei: Dimmi, ho sbagliato con te?
Lui: No.
Lei: Ti ho ferito?
Lui: No.
Lei: Ti ho imbrogliato?
Lui: No.
Lei: Non ti amavo abbastanza?
Lui: Sì, l'hai fatto.
Lei: E poi? Perché te ne sei andato?
Lui: Non hai mai fatto niente di male. Questo era esattamente il problema. Ti ho amato troppo per tenerti vicino a me e rischiare di farti del male.
Lei: avrei resistito!
Lui: è vero?
Lei: Certamente.
Lui: non l'avrei sopportato.
Lei: Sei un codardo.
Lui: Forse lo sono.
Lei: Cosa ci fai qui?
Lui: Mi hai chiamato.
Lei: volevo risposte.
Lui: Ora li hai. Posso andarmene?
Lei: No
Lui: Perché?
Lei: ti rivoglio indietro.
Lui: è troppo tardi.
Lei: Non mi rivuoi indietro?
El: Esatto.
Lei: Allora perché è così tardi?
Lui: è passato tanto tempo.
Lei: E se?
Lui: Non senti lo stesso.
Lei: Come lo sai?
Lui: Mi odi.
Lei: L'hai indovinato.
Lui: Perché mi vuoi indietro?
Lei: Amarti di nuovo.
Lui: Non puoi.
Lei: posso.
Lui: Non essere così sicuro. Non puoi amarmi di nuovo.
Lei: forse hai ragione.
Lui: ora ...

Leggi tutto l'articolo