Dittatura Italia: come in tutti i regimi il primo atto è quello di appropriarsi dell’informazione.

 Nonostante tutti i dati confermino il fallimento del regime instaurato dal compagno Napolitano (come tutta la “grande sinistra” ormai apertamente schierato con los americanos e la criminale finanza globale), continua senza sosta il lavoro di macelleria sociale del suo delfino Mario Monti. Come in tutti i regimi, il primo atto è quello di appropriarsi dell’informazione e la conferma viene dalla martellante opera di indottrinamento della Rai. Con l’epurazione dell’unico giornalista Rai non asservito al regime, Augusto Minzolini, anche il TG1 (che oggi ci propone interviste a uomini al soldo della tv di  regime come Fabio Fazio e servizi sul comico-propagandista foraggiato dal regime mediatico Rai Roberto Benigni) è caduto nelle mani degli stessi che già controllavano il TG2, TG3 e RaiNews. MEMO: Vi ricordiamo che da oggi potete leggere i nostri post solo su http://xkom55.org/

Leggi tutto l'articolo