Dl sviluppo/bozza: esenzione Imu su immobili invenduti per 3 anni

(ASCA) - Roma, 30 mag - Esenzione dall'Imu per un massimo di tre anni per gli immobili costruiti dalle imprese e destinate alla vendita.
E' quanto prevede la bozza del Dl sviluppo su infrastrutture e trasporti che andra' all'esame del consiglio dei ministri probabilmente alla prossima riunione.
La relazione tecnica indica che la proposta di esenzione triennale dall'Imu e' finalizzata a ''svincolare una parte di risorse delle imprese, quantificate in 35,1 milioni di euro l'anno, destinate ora al pagamento dell'IMU'', permettendone un utilizzo ''produttivo'' per effettuare nuovi investimenti con ricadute positive sul sistema produttivo.
La relazione stima, infatti, che la disposizione proposta possa generare una ricaduta complessiva sul sistema economico di circa 100 milioni di euro, di cui 35,1 milioni nelle costruzioni e il rimanente nei settori collegati.

Leggi tutto l'articolo