Dombrovskis,correzioni o procedura

(ANSA) – BRUXELLES, 10 DIC – “Siamo pronti a fare i prossimi passi nella procedura ma allo stesso tempo stiamo dialogando con il governo e speriamo che faccia le correzioni considerevoli.
Ma in loro assenza dovremo procedere con i prossimi passi” della procedura: lo ha detto il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, in audizione al Parlamento Ue a Strasburgo.