Domenica 17 aprile

DOMENICA 17 aprile Cristo risorto si presenta a noi come «buon Pastore» che ci guida ai pascoli eterni del cielo.
II suo amore e il suo piano di salvezza abbracciano tutta l'umanità: non solo le pecore - e sono una «moltitudine 'immensa» - che si trovano già al sicuro nell'ovile dei cielo (/1 lettura), ma si allarga anche a quelle che non sono ancora del suo gregge, perché non conoscono il Pastore, ma che sono chiamate ad entrarvi (I lettura).
Noi saremo veramente suoi se sapremo riconoscere la sua voce e seguirlo (vangelo).
Della bontà del Signore è piena la terra; la sua parola ha creata i cieli.
Dio onnipotente e misericordioso, guidaci al possesso della gioia, eterna, perché l'umile gregge dei tuoi fedeli, giunga con sicurezza accanto a te, dove lo ha preceduto il Cristo, suo pastore.
Egli è Dio, e vive e regna con te...
PRIMA LETTURA «Ecco, noi ci rivolgiamo ai pagani».
Fin dai primi tempi i discepoli hanno proclamato che il Signore è il salvatore di tutti gli uomini.
La missione della Chiesa, come quella degli Apostoli, è universale.
Dagli Atti degli Apostoli (13, 14.
43-52) In quei giorni, Paolo e Barnaba, attraversando Perge, arrivarono ad Antiòchia, di Pisidia ed- entrati nella sinagoga nel giorno di sabato, si sedettero., Molti Giudei e proseliti credenti in Dio seguirono Paolo e Bàrnaba ed essi, intrattenendosi con loro, li esortavano a perseverare nella grazia di Dio.
Il sabato seguente quasi tutta la città si radunò per ascoltare la parola di Dio.
Quando videro quella moltitudine, i Giudei furono pieni di gelosia e contraddicevano le affermazioni di Paolo, bestemmiando.
' Allora Paolo e Bàrnaba con franchezza dichiararono: «Era necessario che fosse annunziata a voi per primi la parola di Dio, ma poiché la respingete e non vi giudicate degni della vita eterna, ecco noi ci rivolgiamo ai pagani.
Così infatti ci ha ordinato il Signore: "Io ti ho posto come luce per le genti, perché tu porti la salvezza sino all'estremità della terra"».
Nell'udir ciò, i pagani si rallegravano e glorificavano la parola di Dio e abbracciarono la fede tutti quelli che erano destinati alla vita eterna.La parola di Dio si diffondeva per tutta la regione.
Ma i Giudei sobillarono le donne pie di alto rango e i notabili della città e suscitarono una persecuzione contro Paolo e Bàrnaba e li scacciarono dal loro territorio.
Allora essi, scossa contro di loro la polvere dei piedi, andarono a Iconio, mentre i discepoli erano pieni di gioia e di Spirito Santo.
- Parola di Dio.
SALMO (dal Salmo 99) Rit.
Noi siamo suo [...]

Leggi tutto l'articolo