Don't fear

E sarà l'arte a ripeterci e convincerci con il mantra millenario de: 'Don't fear.
Non abbiate paura.'? Contro le mille nostre paure del vivere e del morire: il mistero del nulla che ci accoglierà come un grembo buio e nessun paesaggio ultraterreno al di là e la paura del disordine globale che insidia il nostro presente sociale e politico – per finire con questa bolla mediatica del governo che non verrà perché numeri, seggi e programmi sono spade mulinate dai diversi soggetti con l'imperizia di chi è alle 'prime armi' e le sue stoccate sono maldestre, ma possono andare casualmente a segno e fare un gran male al paese.Ma 'non abbiate paura', amici cari, elettori ed elettrici, una soluzione di governo o di s-governo si troverà, si è sempre trovata da che è iniziata la storia dell'uomo e se avrà caratteri e aspetti di malvagità e/disordine ostinato ce ne faremo una ragione.
'Nei tempi bui si canterà?' scriveva B.Brecht con la sua teutonica e icastica ars poetica.
'Si canterà d...

Leggi tutto l'articolo