Donna disturbata - Desiderio d�essere amata

Per questa donna che soffre di narcisismo patologico e istrionismo il passo successivo è cominciare: a voler bene alla Superdonna, l'essere fantastico da lei stessa costruito che proprio per questo le calza a pennello; a dire a se stessa che ha ragione la Superdonna, quindi a scegliere quello che l’immaginaria Superdonna sceglie, quello che a lei piace deve piacere anche alla donna reale; a convincersi che ha ragione la Superdonna a vivere la vita che vive, perché è proprio quella che fa per lei, quindi che fa per la donna reale.
  Questa donna non è una Superdonna, in realtà non crede che quello della Superdonna sia il modo di vivere giusto in assoluto, ma diventa tragicamente prigioniera di questo suo immaginario, così che nell’avviare una storia rimane vittima del proprio desiderio d’essere amata molto prima d’amare lei stessa.
  Cosa che si manifesta nell’adozione di schemi comportamentali tipici del portatore insano di narcisismo patologico e disturbo istrionico di personalità.
 

Leggi tutto l'articolo