Donna muore di influenza, c’è allarme per il virus della suina

Una donna di 50 anni è morta a Treviso a causa di complicazioni dovute al virus dell’influenza.
Come riporta Il Messaggero, la paziente era anche malata di tumore e a nulla è servito il ricovero in terapia intensiva.
Si tratterebbe del terzo caso di decesso a causa del virus nella provincia.
La Asl locale ha segnalato dodici casi di malati che si sono aggravati a seguito del contagio dell’A/H1N1 e ora, nella zona, è allarme per l’influenza suina.
Alcuni pazienti si trovano proprio all’ospedale di Conegliano dove si è verificato il decesso della cinquantenne.
Quest’anno dall’inizio della stagione epidemica ci sono stati oltre 250 casi gravi di influenza e più di 50 morti.
Il picco di sindromi influenzali è stato raggiunto nella settimana dal 28 gennaio al 3 febbraio, in una settimana erano stati registrati 832mila contagi.