Donnarumma, lo scherzo delle Iene: il portiere ha un malore durante il finto rapimento

Scherzo de Le Iene a Donnarumma, il portiere del Milan. Il cognato del 19enne e il suo manager fanno sapere alla redazione che il calciatore ha un appuntamento in centro a Milano per comprare dei vestiti. Il cognato ha voluto organizzare lo scherzo per far spaventare Donnarumma, sostenendo che fa una vita da "vecchio" e che vuole movimentarla un po'.
Mentre il portiere è nei camerini a provare dei vestiti, si iniziano a sentire degli spari, fino a quando alla fine non entrano quelli che sembrano due rapinatori. Si tratta di due uomini: un innamorato e un suo complice. La persona innamorata cerca nel negozio una commessa, sua fidanzata e fa credere di essere disposto a tutto pur di riaverla indietro e minaccia i presenti di morte. Uno dei commessi per provare a salvare la situazione fa capire che c'è Donnarumma in negozio e il folle inizia a far chiamare il calciatore dalla fidanzata per convincerela riconciliarsi con l'innamorato.
Dopo vari tentativi che vanno a male, il finto innamora...

Leggi tutto l'articolo