Doping: sospesa la marciatrice Gonzales, vice campionessa olimpica nella 20 km

PARIGI (LaPresse/AFP) – É stata  sospesa per 4 anni la vice campionessa olimpica di marcia,  la messicana Maria Guadalupe Gonzalez, vice-campionessa olimpica e vice-campionessa del mondo nella 20 km di marcia.
E’ sospesa per quattro anni dopo essere risultata positiva ad un test antidoping per trenbolone, uno steroide anabolizzante.
Lo ha annunciato venerdì l’IAU.
La 30enne Maria Guadalupe Gonzalez testata il 17 ottobre 2018 in Messico e sarà sospesa fino al novembre 2022, ma conserverà le sue medaglie internazionali vinte nel 2016 e nel 2017.

Leggi tutto l'articolo