Dorayaki, ricetta originale

A prima vista potrebbero sembrare dei comuni pancakes, ma non ditelo a un giapponese: si offenderebbe.
Nel paese del Sol Levante, infatti, queste frittelline ripiene e bombate hanno un nome tutto loro, dorayaki, e affondano le loro radici in tempi remotissimi.
Rispetto ai loro “cugini” americani i dorayaki sono preparati senza l’aggiunta di grassi e prevedono – appunto – una farcitura più ricca e corposa.
Come fare i dorayaki La preparazione dei dorayaki è simile in tutto e per tutto a quella dei pancakes, mentre la scelta degli ingredienti per la farcitura è libera.
Si possono utilizzare marmellate, creme al cioccolato o di nocciole, miele.
La ricetta classica rigorosamente made in Japan, però, prescrive per i dorayaki un ripieno di salsa dolce, quella ricavata dai fagioli azuki.

Leggi tutto l'articolo