Dormire non fa sempre bene... soprattutto dopo un trauma

Non sempre il sonno è una medicina anzi il sonno protegge i brutti ricordi e alimenta le emozioni negative.
Soprattutto per la serenità dello spirito, può accadere che sia consigliabile astenersi dal sonno subito dopo avere vissuto, direttamente o indirettamente un evento traumatico.
 E’ quanto hanno dimostrato due ricercatori dell’University of Massachusset Amherts con un test che ha riguardato un campione di un centinaio di uomini e donne tra i 18 e i 30 anni e che ha dimostrato attraverso un cambiamento nella risposta emotiva ai ricordi spiacevoli come il sonno agisce sul consolidamento della memoria: in pratica, se si assiste ad un accadimento inquietante, come un incidente, e si è successivamente esposti ad una fotografia della stessa scena, la risposta emotiva è molto più forte se si è andati subito dopo a dormire e più blanda se invece si è rimasti svegli. 
AL PROSSIMO POST DA
www.sartoriadeimobili.com

Leggi tutto l'articolo