Dr Eben Alexander: la “Mappa” del Paradiso descritta dopo il coma

È in coma profondo, dato per spacciato, in ospedale e sotto costante monitoraggio cerebrale. Tuttavia, il paziente, il neurochirurgo Eben Alexander, è “in viaggio” fuori dal corpo e in altri universi. Una esperienza che, tornato in vita inspiegabilmente, lo ha trasformato.

La storia di questo neurochirurgo e della sua incredibile vicenda di coma profondo e rinascita-guarigione dopo 7 giorni, è abbastanza nota, grazie anche alla stesura del libro “Milioni di farfalle” da lui scritto dopo il coma. Col secondo libro “La Mappa del Paradiso” il dr Alexander è recentemente ritornato sotto i riflettori. Eccone qui di seguito un estratto.
“Sono stato adottato quando ero un ragazzino. Sono cresciuto senza ricordare niente della mia famiglia di origine e senza sapere che avevo una sorella biologica, di nome Betsy. Molti anni dopo, mi sono messo alla ricerca della mia famiglia biologica, ma per Betsy è stato troppo tardi: era morta. E questa è la storia di come mi sono riunito a lei, in Paradi...

Leggi tutto l'articolo