Dramma alla Stramilano, runner cinquantenne colpito da infarto è grave

Dramma  alla Stramilano, un runner sembra si tratti di un uomo di circa cinquanta anni - ha accusato un gravissimo malore mentre si trovava in via Guido d'Arezzo.
Stando alle primissime informazioni raccolte da MilanoToday, il 50enne stava correndo la mezza maratona, partita alle 10.30 da piazza Castello. La prima richiesta d'intervento al 112 è arrivata alle 12.12, quando alcuni spettatori hanno segnalato un uomo che si era accasciato al suolo.
I primi soccorsi gli sono stati prestati meno di un minuto dopo da un secondo uomo - sembra si trattasse di un altro corridore - che ha praticato il massaggio cardiaco alla vittima. Subito dopo in via Guido d'Arezzo sono arrivate una seconda ambulanza - che viaggiava in emergenza verso un'altra meta - e un'auto medica impegnata per la manifestazione. Secondo le prime informazioni, i soccorritori sono riusciti a far ripartire il cuore del 50enne, che è poi stato trasportato al Policlinico di Milano in condizioni gravi.
Il dramma inevitabilment...

Leggi tutto l'articolo