Drammatico 3000 ai Millrose Games di New York, crolla a terra il giamaicano Campbell

Il corridore  giamaicano Kemoy Campbell è stato portato all'ospedale sabato dopo che è crollato e ha smesso di respirare durante i 3000 metri   ai Millrose Games di New York.
Campbell, 28 anni, durante il sesto giro è caduto dalla pista sopraelevata nel campo vicino dove era in corso la gara di gettog del peso maschile.
Gli spettatori dell'angolo sud-ovest dell'Armory urlavano invano affinché la gara fosse interrotta imentre i funzionari della pista tentavano di rianimare l'olimpionico del 2016 fino all'arrivo dei paramedici, che eseguivano il CPR e lo trattavano con un defibrillatore esterno automatico mentre l'altra giaceva immobile.
Un portavoce dei paramedici non ha immediatamente fornito ulteriori  informazioni sulle condizioni di Campbell.

Leggi tutto l'articolo