Dresda, problemi per disinnesco bomba

(ANSA) – BERLINO, 24 MAG – Le operazioni di disinnesco di una bomba della seconda guerra mondiale ritrovata a Dresda, avviate nella tarda serata di ieri, sono risultate più complicate delle attese: l’ordigno è parzialmente esploso provocando qualche danno, ma nessun ferito.
Ancora nella mattinata di oggi gli artificieri, che hanno parzialmente neutralizzato la bomba, hanno messo in guardia da possibili rischi, chiedendo di rispettare la zona rossa evacuata per l’occasione.
L’allerta non è stata ancora revocata.
Anche il traffico aereo sulla città è stato bloccato, per cui non sono possibili atterraggi e decolli.