Due barche e un gabbiano

Due barche e il gabbiano
Testo di Gianfranco Fialdini  -- Giornalista, Pubblicista ed ex Marinaio
 Pubblicato su Nautica 503 di marzo 2004
Ogni barca che malgrado il trascorrere del tempo rimane attuale e viene definita "regina del mare" ha la sua storia; un'immagine dovuta alla matita che l'ha disegnata, ai proprietari che l'hanno timonata, al "palmares" dei risultati sportivi, oppure, più semplicemente, si tratta di barche che in qualche modo hanno identificato un momento storico nel mondo della vela in Italia o in altri paesi. È il caso della nave scuola "Corsaro II", che chi scrive ha avuto l'onore di comandare sia pure occasionalmente. Questa nave scuola fu consegnata alla Marina Militare nel gennaio 1961: ebbe quale primo comandante l'allora Capitano di Fregata Agostino Straulino, già campione olimpico. Con un equipaggio di undici ufficiali (fra cui otto guardiamarina appena usciti dall'Accademia Navale di Livorno), un sottufficiale nocchiere, un radiotelegrafista e un marinaio, ...

Leggi tutto l'articolo