E' esattamente quello che dice, ossia è lei che decide quando e se metterlo... ma con gli occhi pieno di odio (motivato dal sionismo) si legge male... o non si legge per niente.

"Mamma non ha rasato mia sorella perché non voleva portare il velo. Io quando voglio lo levo" La sorella maggiore della giovane rasata dalla madre racconta la sua verità.Nessuna punizione né costrizione da parte dei genitori. Soprattutto non per 'colpa' del velo. Lo dice la sorella 16enne della ragazzina, originaria del Bangladesh e residente a Bologna, allontanata dalla famiglia, dopo la denuncia ai Carabinieri partita della scuola che frequenta.
Anche queste però sono supposizioni senza alcuna base di fondamento .... e se fosse che lei ( come dice la sorella) se li fosse sforbiciati a base cranio ? ...... anch'io sono rimasto allibito dalla notizia ed ho condannato fortemente i genitori... ma visto la gravità delle conseguenze credo che vada profondamente indagata la verità da entrambe le parti .... entrambe le sorelle.

Purtroppo nei giorni d'oggi i media parlano e dicono quello ch vogliono e per assurdo come si vede su striscia la notizia vengono addirittura pagati dai giornalist...

Leggi tutto l'articolo