E' morto Anastasi, ex bomber di Juve, Inter e Nazionale

Calcio in lutto. Morto all'età di 71 anni Pietro Anastasi, bomber che a cavallo degli Anni 60 e 70 fece sognare i tifosi di Juventus, Inter e della Nazionale con cui vinse l'Europeo a Roma nel '68. Era malato da tempo.
Siciliano verace, era nato a Catania il 7 aprile del 1948, Anastasi mosse i primi passi nella Massiminiana. Di qui la partenza verso Varese, profondo Nord, e il decollo verso il calcio dei big. Approda alla Juventus e in bianconero rimase per otto stagioni a cavallo degli anni 1960 e 1970 diventandone uno degli uomini-simbolo, nonché tra i più amati dai tifosi tanto da diventare capitano della Signora dal 1974 al 1976.
Alla Juve vinse tre scudetti nel 1971-1972, 1972-1973 e 1974-1975, disputando inoltre le finali di Coppa delle Fiere, nel 1971, Coppa dei Campioni e Coppa Intercontinentale, queste ultime entrambe nel 1973. In bianconero 258 partite in serie A con 78 reti.
Finita la parabola juventina, passò all'Inter, con cui vinse la Coppa Italia del '78. Quindi gli ul...

Leggi tutto l'articolo