E' reato minacciare il dipendente di infliggergli indebite sanzioni disciplinari

E’ reato minacciare il dipendente di infliggergli indebite sanzioni disciplinari
 
Cass. pen., IV sez., 6 maggio 2009 n. 19021 – Pres. Calbrese – Rel. Carrozza
 
FATTO E DIRITTO
 
1. - La Corte di Appello di Lecce ha confermato la sentenza del Tribunale della stessa città, in ordine alla dichiarazione di responsabilità e alla determinazione della pena nei confronti di XXX, in relazione al reato di cui all’art. 612, 2° comma, c.p. In danno di XXX, per avere proferito, all’indirizzo di costei, che stava vietando al primo, alla guida della propria autovettura, il transito in una zona interdetta, la seguente frase: “io sono il tuo capo e devi fare quello che dico io; lunedì ti voglio a rapporto, quella è la macchina, fai la contravvenzione”, -ma in parziale riforma ha rideterminato i danni liquidati in favore della stessa, costituita parte civile, in € 5.00,00.
2.- L’imputato propone ricorso per cassazione, deducendo la nullità della sentenza per violazione, falsa ed errata interpretazione...

Leggi tutto l'articolo