E' tutto un pullular di Civiche. Ritratto semiserio delle amministrative ai giorni nostri

 
 
 
 
Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer
per la ricostruzione del P.C.I.
di Domenico Marino
Guardando i risultati delle amministrative comune per comune non si può non notare un pullular di liste civiche con nomi altisonanti e improbabili, spesso molto curiosi per usare un eufemismo.
Poca riconoscibilità politica e tanta improvvisazione. Un mondo di “Arcobaleni” si è stagliato nei cieli delle nostre città in quest’ultima domenica elettorale.
Accanto ai gettonatissimi: “Uniti per”, “Insieme per”, “Futuro per” trovi anche delle vere e proprie chicche.
A Riparbella. ad esempio, in provincia di Pisa si sono presentate tre liste: Siamo Riparbella, Viviamo Riparbella, Servire Riparbella. Non poteva che vincere appunto “Siamo Riparbella”. Era inevitabile..
A Lanusei provincia di Nuoro troviamo “Lanusei Punto e a capo”….quello che è stato è stato!
Ad Arpaia provincia di Benevento la lista civica “Alleanza per Arpaia” fa addirittura sfoggio di una statua della libertà che campeggia in...

Leggi tutto l'articolo