E' uscito "We Can't Stop" di Miley Cyrus

Quest'oggi è uscito il primo singolo del nuovo album di Miley Cyrus, si intitola "We Can't Stop" e la cosa più interessante del pezzo è che a cantare potrebbe essere chiunque.Sul serio, questa è la cosa più interessante.La traccia parla di feste, di quello che si può fare alla feste, di fare quello che si vuole alle feste.."We Can't Stop" è andata in onda per la prima volta questa mattina nello show radiofonico di Ryan Seacrest, dove Miley ha raccontato "Sono davvero felice per il mio cd perchè sento di avere così tante opzioni per i singoli..
Il mio album è come un film.
E' la storia di quello che ho fatto negli ultimi due anni".Tante canne.
Non c'era mica bisogno di fare un cd, lo sapevamo già.Qui sotto trovate il video e la traduzione.E’ la nostra festa, possiamo fare quello che vogliamoE’ la nostra festa possiamo dire quello che vogliamoE’ la nostra festa, possiamo amore chi vogliamoPossiamo baciare chi vogliamoPossiamo vivere come vogliamoPossiamo vivere come vogliamoTazze rosse e corpi sudati ovunquele mani in aria come se non ci importasseperchè siamo venuti per divertirci oraho trovato qualcuno qui, potrei prenderne un po’ oraSe non sei pronto per andare a casadimmi “no, c****”perché vogliamo andare avanti tutta la nottefinché non vedremo sorgere la luce del soleSo la da da di ci piace fare i partyballare con Mileyfare quello che vogliamoquesta è la nostra casaqueste sono le nostre regolee non ci possiamo fermaree non ci fermeremonon riesci a vedere che possiamo dominare la nottenon riesci a vedere che possediamo questa vitae non ci possiamo fermaree non ci fermeremonoi facciamo le cose, non sono loro che dominano noinon prendiamo nulla da nessunoE’ la nostra festa, possiamo fare quello che vogliamoE’ la nostra festa possiamo dire quello che vogliamoE’ la nostra festa, possiamo amore chi vogliamoPossiamo baciare chi vogliamoPossiamo vivere come vogliamoper tutte le ragazze della mia città qui con grandi culiche li muovono come se fossero in uno strip clubricordate che solo Dio può giudicarcidimenticatevi quelli che vi odiano perchè qualcuno vi amae tutti in fila al bagnoche cercando di fare la fila in bagnosiamo tutti carichi quici stiamo eccitando, sì sìSo la da da di ci piace fare i partyballare con Mileyfare quello che vogliamoquesta è la nostra casaqueste sono le nostre regolee non ci possiamo fermaree non ci fermeremonon riesci a vedere che possiamo dominare la nottenon riesci a vedere che possediamo questa vitae non ci possiamo fermaree non ci fermeremonoi facciamo le [...]

Leggi tutto l'articolo